credit: Caffe Scala
credit: Caffe Scala

Non è solo questione di design, il settore del matrimonio ha bisogno di eccellenza!
E’ da qualche tempo che cerco di dedicare uno spazio qui nel blog per ospitare e dare voce ai colleghi che fanno la differenza nel mondo degli eventi e matrimoni, sia a livello nazionale che internazionale.

Un’accurata scelta dei propri fornitori è il pilastro più importante per una wedding planner e organizzatrice di eventi professionale. Avvalersi di strutture solide ci permette di poter dare un servizio di alto livello e nella maggior parte dei casi, di generare un notevole risparmio al cliente.

Parliamoci chiaro, è risaputo che quello che costa poco, alla fine ci costa il doppio!

credit: Caffe Scala
credit: Caffe Scala

Durante l’evento Wedding Private – dedicato agli sposi e organizzato in collaborazione tra Caffe Scala, Sara Cattaneo Lab e Sunday Events Boutique – tenuto a Milano nel mese scorso, ho avuto l’onore di intervistare la Commerciale Wedding di uno dei catering più rinomati di Milano: Luciana Belloni di Caffe Scala che dal 1984 si propone come marchio leader del banqueting di alto livello, una nicchia in cui ha ormai pochissimi rivali a livello italiano.

Ciao Luciana, come nasce questo evento e perché?
Tutto nasce dall’idea di andare a proporre ai clienti delle referenze già testate e testate più volte. Perché quando tu dai un consiglio, lo fai sempre basandoti sulla fiducia che hai costruito nei vari lavori fatti insieme alla rete di fornitori. La fiducia, ormai sappiamo che in ogni lavoro, è la cosa più importante. Questa è stata l’idea iniziale.

Qual’è la differenza di Caffe Scala? Che cosa vi contraddistingue?
Innanzitutto noi non gestiamo molti eventi wedding in contemporanea, quindi diamo l’assoluta presenza sull’evento; la referente, in questo caso io per quanto riguarda il wedding, diventa la persona che sin dall’inizio riceve la coppia e la accompagna fino al giorno del matrimonio.
Secondo, tutto lo staff Caffe scala è fisso, proprio perché prendiamo pochi matrimoni, il personale di servizio e i camerieri sono tutti assunti.

credit: Matrimoni all' Italiana
credit: Matrimoni all’ Italiana

Quindi non è un personale terziarizzato come nella maggior parte dei catering?
No, è assolutamente un personale che ha fatto un percorso anche di crescita all’interno della nostra azienda.  Devo dire che sono fortunata perché spesso devo solo guardarli. Questo significa riuscire a velocizzare anche un evento perché c’è il consolidamento del rapporto.

La sposa sceglie Caffe Scala al posto di un altro fornitore perché può affidarsi ad un personale altamente qualificato?
Esatto, una società seria, che non si improvvisa, infatti sono 35 anni che facciamo questo lavoro.
Inoltre, il rapporto qualità-prezzo secondo me è eccellente, io ero una esterna fino a 8 anni fa e portavo i miei clienti a Caffe Scala proprio per questo rapporto qualità-prezzo; quindi posso dire di averlo testato di persona, poi ho fatto la scelta di lavorare per Loro.

Avete la vostra attrezzatura o noleggiate da terzi?
Caffe Scala nel tempo ha investito sull’attrezzatura che è tutta di nostra proprietà.
Molto spesso, quando affitti l’attrezzatura non sai mai in che condizioni ti arriva l’oggetto e questo lo sai lo stesso giorno o al massimo il giorno prima del evento, dunque magari non hai nemmeno la possibilità di intervenire sul possibile problema.

Personalmente ho la passione per una mise-en-place perfetta, e tu? Sicuramente è importante anche il tovagliato, perché pochi catering lo hanno ricamato.
Noi abbiamo proprio la cura della tavola, è proprio come cultura.
Per esempio, per me è una cosa normale mettere la doppia tovaglia, però mi rendo conto che a volte mi guardano e dicono “per lei è normale ma non è certo la realtà del wedding”. Inoltre, il fatto di stirare le tovaglie per un allestimento di un certo tipo, ripassare tutti i bicchieri, ricontrollare sempre, perché tutto deve essere perfetto.

Volete riproporre questo tipo di evento in futuro?
Vedremo, noi viviamo spesso “passo dopo passo”, le idee sono tante ed è bello comunque sempre vederle realizzate.

Ringrazio Luciana Belloni di Caffe Scala per questa intervista.
Non dimenticate di visitare il sito web per avere ulteriore informazioni!

Se devi organizzare un matrimonio o un evento e non ti sei già affidata ad una professionista che ti possa consigliare, trovare un catering è semplice, vai su Google e digita alcune parole chiavi come: catering Ticino, catering Milano, catering Como e troverai milioni di risultati con i nomi di possibili fornitori, ma la domanda è sempre la stessa:
Quale scegliere?

Il mio consiglio è: Valuta attentamente e controlla bene chi sono, cosa fanno e che tipo di prodotto offrono.
E’ importante fare delle ricerche approfondite, leggi le recensioni e guarda il loro storico, con chi e per chi hanno lavorato, e se necessario, richiedi la possibilità di fare una degustazione del menu!

5/5 (2)

Please rate this

Non solo design per il settore matrimonio ma anche eccellenza ultima modifica: 2016-11-24T12:39:24+00:00 da Lea Svizzero

Lea Svizzero